Recensione – L’Isola del tesoro

 

 

 

 

 

 

 

 

Totale visite:

La trama:

In una taverna denominata L’ammiraglio Benbow vive un ragazzo di nome Jim. Un bel giorno giunge un marinaio di nome Billy che porta con sé una mappa di un’isola dove si dice sia sepolto il tesoro lasciato da un valoroso capitano di nome Flint. Il marinaio ubriacone un bel giorno riceve la visita di un suo ex compagno di navigazione che vuole impadronirsi della mappa. Billy viene colpito da un malore improvviso e si accascia al suolo dando la possibilità al ragazzo Jim di entrare in possesso della mappa.

Questi viene nominato mozzo di una nave l’Hispanola composta dal capitano Mosktel, da un cavaliere, da un medico e da altri componenti fra cui il cuoco John Silver. La spedizione si avvia verso la scoperta dell’isola disegnata sulla mappa e del tesoro nascosto. Una volta giunti vi scovano un marinaio unico superstite della spedizione nella quale il capitano Flint ha nascosto il tesoro. Iniziano però degli ammutinamenti e si creano due squadre avversarie che ingaggiano dei duelli nei quali molti perdono la vita. Alla fine grazie al valoroso e coraggioso Jim la nave viene nascosta e i pochi superstiti, anche se per un momento avversari, decidono di dividere il tesoro ritrovato e di salpare insieme.

Considerazioni: 

Una rilettura piacevole anche a distanza di anni di questo splendido libro. L’autore ci rivela sentimenti veri come l’amicizia, il coraggio ed il rispetto che si vedono nel personaggio di Jim. Mentre ad essi si contrappongono la codardia, l’avidità e la crudeltà dell’uomo che si rispecchia negli ammutinati che ingaggiano duelli per non dividere con nessuno il tesoro. Solo il coraggio del ragazzo e la sua probità riescono ad evitare altro spargimento di sangue inutile e a dividere equamente il tesoro del capitano Flint.

Autore: Robert Louis Stevenson

 

L’isola del tesoro

Dettagli autore
Antonio Mercurio nato a Benevento il 10-04-1975 e residente in Torrecuso (BN) alla Via carlo Mastrocinque 10. Autore del blog e appassionato di lettura ed informatica. Scrive libri su software opensource disponibili su Amazon.
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *